Qualcuno volò sul nido del cuculo, il film contro lo stigma della malattia mentale

A volte, gli argomenti, trattati in alcuni lungometraggi, possono risultare scomodi e rischiosi ma allo stesso tempo coraggiosi e innovativi; nel 1975 “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (One Flew Over the Cuckoo’s Nest) non solo approfondì un tema importante come il disagio all’interno degli ospedali psichiatrici, ma grazie ad un cast stellare passato a stretto contatto durante le riprese con veri pazienti e composto in primis da un mostro sacro come Jack Nicholson, denunciò la discriminazione nei confronti delle persone mentalmente instabili. Continua a leggere “Qualcuno volò sul nido del cuculo, il film contro lo stigma della malattia mentale”

Blog su WordPress.com.

Su ↑