Depressione, ansia, bipolarismo ed equivoci

Ancora oggi, siamo in tanti a non saper accettare il cosiddetto male dell’anima. Forse perché per la maggior parte dei casi i loro sintomi non sono fisicamente visibili. Siamo così abituati a credere in ciò che possiamo vedere coi nostri occhi, che tutto ciò che non può essere visto rimane solo un dubbio, per noi, o peggio ancora per qualcosa che in realtà non esiste. Continua a leggere “Depressione, ansia, bipolarismo ed equivoci”

Blog su WordPress.com.

Su ↑