Coronavirus, giovane protesta in strada: disposto il Tso

Disposto il trattamento sanitario obbligatorio nei confronti di un giovane siciliano, Dario Musso, che con un megafono, nel suo paese, Ravanusa (Agrigento) ha espresso critiche sulla gestione del Coronavirus e su quello che sta succedendo, in termini sociali, in questo momento. Un dissenso che, di fatto, non è stato tollerato.

Una vicenda che colpisce. In effetti, ricorrere a un Tso (Trattamento sanitario obbligatorio) per una persona che manifesta dissenso ci sembra un fatto enorme. Eppure è quello che è avvenuto nei giorni scorsi a Ravanusa, in provincia di Agrigento. Dove Dario Musso, con un megafono, ha detto “Il Coronavirus non esiste”. Ed è stato bloccato e fatto oggetto di un Tso su disposizione del sindaco di Ravanusa.

Chi legge i giornali, soprattutto on line, sa benissimo che sulla pandemia di Coronavirus è in corso un dibattito, anche molto acceso, su tutto: sulla patologia, sulle cure, sull’eventuale vaccino, sui provvedimenti adottati dal Governo Conte bis. La libertà di espressione dovrebbe essere sempre garantita. Il caso è diventato di respiro nazionale ed è oggetto di discussione in Parlamento.

8 risposte a "Coronavirus, giovane protesta in strada: disposto il Tso"

Add yours

  1. Esprimo qui il mio pensiero:meglio il reato d’opinione che l’utilizzo del braccio del vecchio manicomio al servizio sia della censura totale che di idee anti stato. Meglio la prigione che l’infamia del tso, con i sanitari che si adoperano a questi meschini giochi di potere e ne approfittano per ingrassare sia il servizio che le forniture farmaceutiche. Meglio una schietta legge da vecchio regime che un regime mascherato da democrazia e con i sanitari a mo di sgherri e cani mastini, dove il confine del reato diviene labile è sabbioso, ma sicuramente non a favore del singolo cittadino che ha anche il coraggio di protestare o di urlare le sue idee.!

    Piace a 1 persona

  2. I video sono belli. Lei è molto bello. Il fascino del l’intellettuale legato ad un senso elevato di amore non volgare ma passionale. Gli intellettuali sono ancora belli, almeno per me.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: