L’uomo bipolare e la coscienza indaco

Il labirinto della mente non possiede uscite, è un serpente che si morde la coda, un luogo a chiusura stagna da cui non esistono pertugi di fuga. Ah, la solitudine di sentirsi vivo in un mondo di morti!. Qual è il senso reale della vita moderna? Qual è lo scopo ultimo dell’esistenza umana? La famiglia degli uomini dovrà continuare a giocare in eterno nel grande  paese dei balocchi tecnologici per ottenere beni materiali a più non posso? Qualcosa non va in questo stato di cose e sento il fuoco della ribellione ribollire nelle mie vene, poiché sono un Uomo!


Fabio Duranti è un autore che sposa la sua innata ricerca interiore con la scrittura. Da oltre trent’anni approfondisce tematiche filosofiche, religiose ed esoteriche, ma sempre con l’occhio critico rivolto alle fonti  originali, evitando cioè le deviazioni moderne che rendono tali profondi argomenti un passatempo più o meno alla moda. Ha già pubblicato nel 2013 con Bastogi il libro “Oltre le porte della percezione”, con la Edizioni Ester “Confessione di una follia Divina” nel 2017 e per Edizioni Sensoinverso “Le avventure nell’evo moderno di Shemuel”(2019). Attualmente vive e lavora in provincia di Milano.

Link alla pagina del libro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: